Progetto – SPAZIO AI GIOVANI. Irruzioni Artistiche in città e dintorni

L’associazione culturale di Promozione Sociale Fantalica propone per il biennio 2020-2022 il progetto

“Spazio ai giovani. Irruzioni artistiche in città e dintorni”

vincitore del Bando Culturalmente 2020 promosso dalla Fondazione Cariparo.

L’obiettivo principale del progetto è quello di promuovere la rigenerazione del territorio della Bassa Padovana attraverso la creatività dei giovani residenti di età compresa tra i 15 e i 25 anni di età.

“Spazio ai giovani”, nasce in collaborazione con i Comuni di Este e Monselice e con la partecipazione di scuole, gruppi giovanili, associazioni, aziende del territorio per favorire processi di riqualificazione e rigenerazione attraverso le arti.

 

Le attività biennali si struttureranno in tre fasi:

SFIDE

SFIDE – concorso di idee rivolto ai giovani residenti della Bassa Padovana dai 15 ai 25 anni attraverso il quale raccogliere ispirazioni e idee per una nuova visione del territorio e una sua riqualificazione attraverso le arti. Questa fase del progetto si terrà principalmente online vista l’attuale emergenza COVID-19 e vedrà la partecipazione di artisti del territorio che si faranno carico di sensibilizzare i giovani a politiche di rigenerazione e di trasformare le idee in azioni concrete di riqualificazione. Il concorso sarà aperto dal 1 marzo 2021 al 30 aprile 2021 e prevedrà una premiazione finale pubblica il 29 maggio 2021

CANTIERI CREATIVI

.

 

 

CANTIERI CREATIVI -laboratori artistici ed espressivi di arte pubblica che coinvolgeranno a partire da settembre 2021 giovani delle scuole,  enti e gruppi giovanili locali insieme ad artisti ed educatori per la realizzazione di cinque opere d’arte/performance pubbliche.

 

 

.

AZIONI

.

 

 

AZIONI -festival diffuso di azioni artistiche urbane e territoriali che coinvolgerà i giovani e gli artisti del territorio della Bassa Padovana nella primavera del 2022

 

 

.

FINALITA’ DEL PROGETTO

Finalità principale del progetto è favorire la rigenerazione urbana e la conoscenza della storia e del patrimonio artistico della Bassa Padovana attraverso il “protagonismo” dei giovani, favorendo nel contempo l’inclusione sociale anche delle categorie con fragilità specifiche.

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Favorire La libera creatività dei giovani coinvolti in prima persona nella riqualificazione
    attraverso l’arte del proprio territorio.
  • Promuovere l’aggregazione giovanile all’insegna dell’accoglienza e della crescita culturale e
    emotiva
  • Promuovere il coinvolgimento in azioni artistiche giovani che vivono situazioni di particolare
    fragilità o di disabilità.
  • Favorire l’inclusione sociale di giovani con particolari difficoltà (emotive, fisiche, psichiche)
    in collaborazione con enti e cooperative del territorio.
  • Favorire il lavoro di rete tra realtà culturali, enti locali, scuole e cooperative sociali per il
    miglioramento della qualità della vita e del territorio della Bassa Padovana.
  • Favorire l’aggregazione sociale promuovendo una riqualificazione di alcune aree del
    territorio della Bassa Padovana.
  • Sostenere la creatività dei giovani artisti del territorio.
  • Sensibilizzare la cittadinanza alla tutela del patrimonio storico, artistico e naturalistico del
    territorio.
  • Creare percorsi culturali inediti che abbiano un risvolto anche dal punto di vista turistico

Per ulteriori informazioni Spazio ai Giovani