Scrittura Creativa - I° Modulo - La valigia del narratore

Corso di Scrittura Creativa

Scrittura Creativa – I° Modulo – La valigia del narratore

L’Associazione Culturale Fantalica, dal 2002 si dedica al progetto “Cultura ed Arte dell’espressione”: il fine ultimo è educare le persone ad assorbire visioni e linguaggi nel campo artistico. Questi, poi, verranno integrati alla pragmatica vita quotidiana dell’uomo per un’esperienza più emotiva, intuitiva e creativa.
Da sempre, l’associazione promuove una metodologia formativa che integra accuratamente l’esperienza, la cultura e la passione verso l’arte, in un vero e proprio laboratorio pratico.

“Cancella spesso, se vuoi scrivere cose degne di esser lette”

Descrizione

La proposta didattica del laboratorio di scrittura primo modulo affiancherà all’analisi teorica (di funzioni narrative, scelta del punto di vista, caratterizzazione dei personaggi, ambientazione della storia e tecniche dialogiche) una serie di esercitazioni pratiche mirate al consolidamento delle competenze.


Obiettivi

  • Imparare ad analizzare criticamente un testo narrativo
  • Cominciare a padroneggiare le tecniche più efficaci di scrittura
  • Costruire un testo di media lunghezza
  • Saper affrontare serenamente lo sblocco della creatività

Attività proposte

  • Lezione 1: il viaggio dell’eroe e la struttura del testo 
    Partendo dall’analisi di testi letterari e trame cinematografiche si evidenzieranno quali sono i passaggi che
    compongono una narrazione con attenzione sui tipi di trama, il progressivo sviluppo di una storia e i sistemi
    di valore che ci sono alla base.
  • Lezione 2: Il narratore e il punto di vista
    Tramite la lettura diretta di testi si analizzeranno le voci narranti e i punti di forza e di debolezza di
    ciascuna, valutando quale sia la più adatta per la propria narrazione.
  • Lezione 3: il personaggio
    Partendo dalle figure archetipali teorizzate da Propp si analizzeranno i personaggi, la loro caratterizzazione
    e il loro momenti di rivelazione analizzando figure della letteratura e del mondo del cinema.
  • Lezione 4: il dialogo
    Con esempi virtuosi (e meno virtuosi) della letteratura e del cinema, si analizzerà la differenza tra la
    conversazione e il dialogo e si imparerà a leggere il sottotesto delle battute che si incontrano nelle opere di
    narrativa.
  • Lezione 5: l’ambientazione
    Una buona ambientazione permette uno sviluppo coerente e verosimile di un’opera di narrativa. Dalle
    ambientazioni “simboliche” a quelle di “società” si analizzeranno i vari sfondi di una vicenda e i ruoli che
    essi ricoprono. Sarà trattata anche la questione del cliché e come provare a evitarne la trappola.Perché narrare: il viaggio dell’eroe

 Destinatari

Il primo modulo del corso di scrittura è rivolto sia ai principianti sia a chi ha già avuto esperienze di scrittura

Richiedi Informazioni:


Il tuo nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)


Il tuo telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver letto l'INFORMATIVA PRIVACY ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate.

Do il mio consenso a ricevere informazioni di carattere divulgativo e/o informativo sull’operato dell’Associazione. Leggi l'informativa l'INFORMATIVA PRIVACY

Associazione AICS - Associazione Progetto Portello - Associazione Villeggiare - Associazione Ottavo Giorno - Associazione Gruppo Giardino Storico - Associazione ALII - Associazione Compagnia Via

Sede di Padova

Via Giovanni Gradenigo, 10 35131 Padova
ORARI: dal lunedì al venerdì 10:00-14:00/16:00-20:00
CONTATTI: tel. 0492104096,  cel. 3483502269,  mail. fantalica@fantalica.com

Sede di Este

Presso: Via Brunelli 2/C Este -PD-
CONTATTI: cel. 3281735995,
e-mail. fantalica@fantalica.com

Sede di Selvazzano

CONTATTI: tel. 0492104096, cel. 3483502269
e-mail. fantalica@fantalica.com
TOP