Visita Guidata - Reggia Carrarese

Visita Guidata – Reggia Carrarese

0,0013,00

Associazione Culturale Fantalica

Evento a pagamento su prenotazione

Dove: Accademia Galileiana, via dell’Accademia, Padova

Quando: 15 Aprile 2023

1° Turno Ore:10.30 APERTO

Durata: circa 90 min.

Contributo:

  • 12,00€ Contributo per i soci dell’Associazione Fantalica, Associazione Progetto Portello, Associazione Villeggiando, Coop.
  • 15,00€ Contributo per i non soci.
  • 8,00€ Contributo per bambini dai 6 ai 17 anni.
  • Gratuito Per bambini dai 0 ai 5 anni.

Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre  il 12 Aprile 2023 versando il contributo previsto.

Svuota
COD: Pom-Art-2022-23-vis-gui-7 Categoria:

Descrizione

pomeriggi d'arte - fantalica

All’interno della rassegna “Pomeriggi d’Arte 2022-23” L’Associazione Culturale Fantalica APS propone la “VISITA GUIDATA ALLA REGGIA CARRARESE” a Padova. La rassegna, che mira a far riscoprire e riscoprire ai cittadini la propria città attraverso un percorso tematico che conduce il partecipante a conoscere il proprio territorio attraverso un taglio originale e insolito. Per l’anno 2022-23 verranno proposti al pubblico otto diversi appuntamenti culturali dedicati al tema
L’umanesimo a Padova
ALLE RADICI DEL RINASCIMENTO

Pomeriggi d’Arte 2022/2023

 La settima tappa del ciclo di visite guidate, prevede:

LA REGGIA PERDUTA E SAN NICCOLO’

Passeggiata al complesso della Reggia Carrarese
– Visita Guidata –

Sabato 15 Aprile 2023

La Reggia Carrarese nacque come simbolo del potere della famiglia Da Carrara. I lavori del complesso di edifici, che doveva occupare circa 28.000 metri quadrati, iniziarono nel 1338 sotto il governo di Ubertino Da Carrara. Purtroppo, dell’epoca carrarese rimane molto poco: tra via Arco Valaresso e via Accademia si conserva parte del muro di cinta fortificato della reggia; la sede dell’accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti conserva ancora la Loggia dei Carraresi, il più completo e ultimo scampolo del palazzo.

Le altre parti che componevano la reggia e che sono osservabili sono il frutto di rifacimenti e modifiche nel corso dei secoli. La Sala dei Giganti, nella sua forma attuale, è un rimaneggiamento cinquecentesco; la Torre dell’Orologio è stata trasformata sotto la dominazione veneziana; il palazzo di levante è stato completamente smantellato nel corso del XIX secolo; la piazza d’armi della reggia è diventata piazza Capitaniato dove si affacciano gli edifici universitari: la chiesa di San Nicolò, struttura romanica fondata nel 1088 su precedenti fondamenta e sede di un’area cimiteriale per i nobili padovani, venne inglobata nel perimetro della reggia, ma quello che vediamo oggi è il frutto di un impianto cinquecentesco anche se i più recenti restauri hanno riportato l’interno al rigore romanico.

Non essendo più visibile o comunque solo in forma di rimaneggiamento, la Reggia Carrarese svolge la sua importanza nelle fondamenta per la costruzione di alcuni degli angoli più suggestivi di Padova che resistono, nonostante i cambiamenti e gli ammodernamenti, come i punti di attrazione per chi sceglie di visitare la città.


La Reggia come emblema dell’Umanesimo padovano:

Il complesso della Reggia Carrarese, è espressione del nuovo potere civile della signoria Carrarese ed è la rappresentazione concreta dell’Umanesimo padovano. Francesco il Vecchio e il figlio Francesco il Giovane, nella seconda metà del Trecento, si circondarono dei più illustri e brillanti intellettuali dell’epoca per dare credito e prestigio alla città e alla famiglia. Ricordiamo Francesco Petrarca, Giovanni Dondi dell’Orologio e Baldo degli Ubaldi che contribuirono a rendere Padova un centro di eccezionale fioritura per la cultura umanistica e il recupero della tradizione classica che ebbe in Petrarca il suo massimo sostenitore e studioso.

Evento a pagamento su prenotazione

Disponibilità:

1° Turno – ore 10:30
 Prenotazioni APERTE

Durata:

Circa 90 min

Guida:

a cura di Giuseppe Cilione

Informazioni aggiuntive

Contributo

10,00€ Soci, 13,00€ Non Soci, 8,00€ Bimbi 6-17 anni, Gratis Bimbi 0-5 anni