Visita Guidata - Castello del Catajo e la Cappella Imperiale della Famiglia Obizzi

Visita Guidata – Castello del Catajo e la Cappella Imperiale della Famiglia Obizzi

0,0020,00

Associazione Culturale Fantalica
Evento a pagamento su prenotazione

Dove: Via Catajo, 1, 35041 Battaglia Terme PD

Quando:  13 marzo 2022

1° Turno Ore:16.30 APERTO

Durata: circa 90 min.

Contributo:

  • 17,00€ Contributo per i soci dell’Associazione Fantalica, Associazione Progetto Portello, Associazione Villeggiando, Coop.
  • 20,00€ Contributo per i non soci.
  • 10,00€ Contributo per bambini dai 6 ai 17 anni.
  • Gratuito Per bambini dai 0 ai 5 anni.

Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre  il 10 marzo 2022 versando il contributo previsto.

Svuota
COD: Pom-Art-2021-22-vis-gui-13-03 Categoria:

Descrizione

2021-22-pom-arte-img-copertina

All’interno della rassegna “Pomeriggi d’Arte 2021-22” L’Associazione Culturale Fantalica APS propone la visita guidata al “CASTELLO DEL CATAJO“. La rassegna, che mira a far riscoprire e riscoprire ai cittadini la propria città attraverso un percorso tematico che conduce il partecipante a conoscere il proprio territorio attraverso un taglio originale e insolito. Per l’anno 2021-22 verranno proposti al pubblico otto diversi appuntamenti culturali dedicati al tema
PRIVATE PASSIONI E PUBBLICHE VIRTÙ
I palazzi storici padovani

Pomeriggi d’Arte 2021/2022

 La sesta tappa del ciclo di visite guidate, prevede:

CASTELLO DEL CATAJO E LA CAPPELLA IMPERIALE 

DELLA FAMIGLIA OBIZZI 

DA RESIDENZA DI CACCIA DELLA FAMIGLIA OBIZZI A REGGIA IMPERIALE

– Visita Guidata –

Domenica 13 Marzo 2022

Il Castello del Catajo è stato costruito tra il 1570 e il 1573, presso Battaglia Terme, per volere di Pio Enea I degli Obizzi, appartenente a una famiglia di capitani di ventura originaria della Borgogna, e su progetto dell’architetto Andrea da Valle. Attratto dalla bellezza dei Colli Euganei, Pio Enea decise di costruire un palazzo per celebrare la gloria e i fasti della famiglia, a metà tra un castello militare e una villa principesca.
Per affrescare le pareti interne della residenza venne ingaggiato Giovanni Battista Zelotti, discepolo di Paolo Veronese, che diede vita ad uno dei più spettacolari cicli di affreschi delle ville venete, con il racconto delle imprese più gloriose della nobile famiglia.
Il castello venne in seguito trasformato in reggia ducale dalla famiglia Asburgo-Este di Modena e infine eletto residenza di villeggiatura imperiale degli Asburgo imperatori d’Austria.
Il nome “Catajo” deriva dal luogo dove sorge la “Ca del Tajo” ovvero “la tenuta del taglio” che probabilmente si riferisce allo scavo del Canale di Battaglia che tagliò a metà molti appezzamenti agricoli.


Evento a pagamento su prenotazione

Durata:

Circa 90 min

Guida:

a cura della Dott.ssa Giorgia Noventa

Scarica la Brochure

Informazioni aggiuntive

Contributo

17,00€ Soci, 20,00€ Non Soci, 10,00€ Bimbi 6-17 anni, Gratis Bimbi 0-5 anni

Associazione AICS - Associazione Progetto Portello - Associazione Villeggiare - Associazione Ottavo Giorno - Associazione Gruppo Giardino Storico - Associazione ALII - Associazione Compagnia Via

Sede di Padova

Chi siamo

Via Giovanni Gradenigo, 10 35131 Padova
ORARI: dal lunedì al venerdì 10:00-14:00/16:00-20:00
CONTATTI: tel. 0492104096,  cel. 3483502269,  mail. fantalica@fantalica.com

Sede di Este

Presso: Via Brunelli 2/C Este -PD-
CONTATTI: cel. 3281735995,
e-mail. fantalica@fantalica.com

Sede di Selvazzano

CONTATTI: tel. 0492104096, cel. 3483502269
e-mail. fantalica@fantalica.com
TOP