Una balena bianca tra le righe - reading letterario di Ignazio Lazzizzera

Una balena bianca tra le righe
Evento Openday - Fantalica Aperta

Data Inizio

25 Gennaio 2020 - 19:00

Data Fine

Indirizzo

via Giovanni Gradenigo, n.10 Padova   Vedi la mappa

L’Associazione Culturale Fantalica, in occasione della giornata di OpenDay – Fantalica Aperta, propone ai soci e a tutti gli interessati, una giornata di eventi e laboratori aperti e gratuiti che avranno come elemento comune la volontà di sensibilizzare all’arte e all’utilizzo creativo e consapevole del proprio talento.
Una balena bianca tra le righe – reading letterario di Ignazio Lazzizzera 

Una balena bianca tra le righe

reading letterario a cura di Ignazio Lazzizzera
e musiche di Davide Mangano

25 Gennaio 2020
ore 19.00

Sala teatro associazione culturale Fantalica
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova

L’associazione culturale Fantalica propone, in occasione della giornata Open day dell’associazione, la performance ideata dall’attore Ignazio Lazzizzera e ispirata ad un grande classico della letteratura universale, Moby Dick di Melville.

Chiamatemi Ismaele”: è il celebre inizio del romanzo pubblicato nel 1851 quando lo scrittore aveva trentadue anni e molti anni passati sul mare come marinaio; un’epica in prosa che esalta le imprese di moderni, barbarici e rozzi cavalieri dell’Oceano: i balenieri. E le loro gesta sono cantate da colui che ci invita a chiamarlo Ismaele.
Unico narratore di un’avventura destinata ad essere tragica quando entra in scena Ahab, il capitano dalla gamba d’avorio, che è posseduto solo da un unico folle disegno: uccidere Moby Dick, la gigantesca balena bianca, il demoniaco capodoglio che gli ha strappato via la gamba.

Da una selezione di brani, emergerà la potenza di questo romanzo-mondo, che ha dentro tutto: l’avventura, il picaresco, l’idillio, il comico, il tragico, l’erudizione enciclopedica, l’esattezza del gergo marinaresco, la Bibbia, Omero e Shakespeare, grande ossessione dello scrittore. Il reading sarà accompagnato dalle musiche originali del chitarrista Davide Mangano, in un poetico intreccio tra parole e musica.

Una balena bianca tra le righe

Gli Artisti

Ignazio Lazzizzera Nasce a Terlizzi in provincia di Bari nel 1976 e fino al 2002 è vissuto nella città di Molfetta. Nel 2000 si Laurea in Lettere moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Bari con una tesi in Letteratura teatrale sul rapporto tra scrittura e oralità nella Commedia dell’Arte. Nel 2004 si abilita all’insegnamento di materie letterarie negli istituti superiori di secondo grado, presso la SSIS del Veneto. Dal 2004 al 2007 insegna in provincia di Brescia; dal 2007 si trasferisce a Padova e svolge supplenze in diverse scuole della provincia padovana; dal 2015 è docente di Lettere presso il Liceo Artistico “Pietro Selvatico”.

Svolge attività teatrale dal 1994.

La sua formazione avviene “sul campo”, attraverso laboratori di formazione e spettacoli con personalità che operano da anni nel campo teatrale in qualità di formatori, attori, registi, autori: Salvatore Marci, Vito d’Ingeo, Francesco Tammacco, Umberto Binetti, Lino De Venuto. Col musicista Giovannangelo De Gennaro segue un laboratorio di formazione sulla vocalità.

Nicola Favale nasce nel 1989 a Verona, città in cui inizia lo studio e la pratica dell’arte attorica con gli insegnanti del Teatro Stabile di Verona e del Centro Superiore delle Comunicazioni Camploy.
Dal 2012 si trasferisce a Padova, dove approfondisce le proprie conoscenze sull’ arte per la società attraverso l’esperienza in editoria indipendente e facendo lo speaker per il programma “L.A.S.Comunica” per Radio Sherwood.
Dal 2017 si specializza iscrivendosi al DAMS, Discipline dell’Arte, della Musica e dello Spettacolo, dell’Università di Padova e si dedica alla propria espressione artistica in modo poliedrico, realizzando principalmente opere di Performance Art di cui sono disponibili i video sulle sue piattaforme social, lavori di Digital Art e collabora nella realizzazione di installazioni artistiche con Progetto MAPS per l’Università di Padova e il Centro per i Diritti Umani.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Sito Internet

www.fantalica.com

Telefono

tel. 0492104096, cel. 3483502269

Associazione AICS - Associazione Progetto Portello - Associazione Villeggiare - Associazione Ottavo Giorno - Associazione Gruppo Giardino Storico - Associazione ALII - Associazione Compagnia Via

Sede di Padova

Via Giovanni Gradenigo, 10 35131 Padova
ORARI: dal lunedì al venerdì 10:00-14:00/16:00-20:00
CONTATTI: tel. 0492104096,  cel. 3483502269,  mail. fantalica@fantalica.com

Sede di Este

Presso: Via Brunelli 2/C Este -PD-
CONTATTI: cel. 3281735995,
e-mail. fantalica@fantalica.com

Sede di Selvazzano

CONTATTI: tel. 0492104096, cel. 3483502269
e-mail. fantalica@fantalica.com
TOP