Palazzo della Ragione- PIETRO D’ABANO E L’UMANESIMO A PADOVA - Visita Guidata

PALAZZO DELLA RAGIONE: PIETRO D'ABANO E L'UMANESIMO A PADOVA

[vc_row u_row_style="0" u_row_paralax="0" u_row_scheme="0" css=".vc_custom_1627208109508{background-color: #ced7dd !important;}"][vc_column width="1/4"][vc_single_image image="33810" img_size="150x150" alignment="center" onclick="custom_link" img_link_target="_blank" link="https://www.fantalica.com/project/padova-portello-segreto-2021/"][/vc_column][vc_column width="3/4"][vc_column_text css=".vc_custom_1661159010705{padding-bottom: -5px !important;}"] All'interno della rassegna “Pomeriggi d'Arte 2022-23” L'Associazione Culturale Fantalica APS propone la visita guidata al "PALAZZO DELLA RAGIONE". La rassegna, che mira a far riscoprire e riscoprire ai cittadini la propria città

Data Inizio

20 Novembre 2022 - 15:30

Data Fine

20 Novembre 2022 - 17:00

Indirizzo

Palazzo della Ragione, Piazza delle Erbe, Padova, PD   Vedi la mappa
pomeriggi d'arte - fantalica

All’interno della rassegna “Pomeriggi d’Arte 2022-23” L’Associazione Culturale Fantalica APS propone la visita guidata al “PALAZZO DELLA RAGIONE“. La rassegna, che mira a far riscoprire e riscoprire ai cittadini la propria città attraverso un percorso tematico che conduce il partecipante a conoscere il proprio territorio attraverso un taglio originale e insolito. Per l’anno 2022-23 verranno proposti al pubblico otto diversi appuntamenti culturali dedicati al tema
L’umanesimo a Padova
ALLE RADICI DEL RINASCIMENTO

Pomeriggi d’Arte 2022/2023

 La seconda tappa del ciclo di visite guidate, prevede:

PALAZZO DELLA RAGIONE

PIETRO D’ABANO E L’UMANESIMO A PADOVA
– Visita Guidata –

Domenica 20 Novembre 2022 

Il Salòn o Palazzo della Ragione, è stato il polo commerciale e giuridico della città di Padova, situato al centro di un sistema di piazze (le attuali Piazza delle Erbe e Piazza della Frutta) dove aveva luogo il mercato.
L’edificio a pianta trapezoidale fu costruito a partire dal 1218, con lo scopo di ospitare i tribunali e gli uffici finanziari, non solo in età comunale ma anche durante la signoria Carrarese e successivamente nella fase di dominazione Veneziana, fino al 1797. Tra il 1306 e il 1309 i tre grandi ambienti in cui era suddiviso il piano superiore vennero trasformati in un’unica sala, chiusa da una nuova copertura a forma di carena di nave rovesciata ideata da fra Giovanni degli Eremitani. Con i suoi 82 metri di lunghezza e 27 di larghezza, l’antica sede dei tribunali cittadini di Padova è tutt’ora una delle più ampie aule pensili in Europa.
All’interno del salone si può ammirare uno dei più complessi cicli pittorici medioevali giunti fino ai giorni nostri. Il ciclo di affreschi venne affidato a Giotto in collaborazione con Pietro d’Abano, medico, matematico e astrologo padovano. L’intero piano iconografico comprendeva motivi astrologici, soggetti religiosi e figure allegoriche. Un incendio distrusse l’opera nel 1420 e Il padovano Nicolò Miretto insieme a Stefano da Ferrara furono chiamati a ripristinarla sulla base delle precedenti tracce.
Oggi la grande sala è luogo di mostre e di incontri culturali, e mantiene un ruolo centrale all’interno della vita pubblica di Padova, mentre il pian terreno è tuttora destinato, come nell’antichità, a mercato di generi alimentari.


Palazzo della Ragione racchiude i valori di una società nuova:

Palazzo della Ragione manifesta nella sua architettura, nel suo ciclo di affreschi e nella sua stessa funzione, i valori di una società nuova, più attenta alle “cose del mondo”. Si andava infatti affermando un nuovo insieme di ideologie che mettevano al centro l’uomo e il suo impegno civile, in armonia con le virtù cristiane. Riconosciuto come uno dei monumenti civili più importanti dell’epoca dei Comuni a livello europeo, il Salone mostra la centralità dei luoghi a destinazione profana che sarebbe continuata nel corso del XV secolo, nel cuore dell’Umanesimo.

Evento a pagamento su prenotazione

Disponibilità:

1° Turno – ore 15:30
 Prenotazioni APERTE

Durata:

Circa 90 min

Guida:

a cura di Giuseppe Cilione, dell’Associazione Villeggiare

Tariffa:

  • 12,00€ Contributo per i soci dell’Associazione Fantalica, Associazione Progetto Portello, Associazione Villeggiando, Coop.
  • 15,00€ Contributo per i non soci.
  •  8,00€ Contributo per bambini dai 6 ai 17 anni.
  • Gratuito Per bambini dai 0 ai 5 anni.

Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre il 16 novembre 2022 versando il contributo presso l’Associazione Fantalica.

Scarica la Brochure

Con il patrocinio

Con il contributo di:

Richiedi Informazioni:

    Il tuo nome (richiesto)

    Il tuo Cognome (richiesto)


    La tua email (richiesto)



    Il tuo telefono (richiesto)


    Oggetto


    Il tuo messaggio


    Dichiaro di aver letto l'INFORMATIVA PRIVACY ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate.

    Do il mio consenso a ricevere informazioni di carattere divulgativo e/o informativo sull’operato dell’Associazione. Leggi l'informativa l'INFORMATIVA PRIVACY

    ULTERIORI INFORMAZIONI

    Sito Internet

    www.fantalica.com

    Telefono

    tel. 0492104096, cel. 3483502269

    Email

    fantalica@fantalica.com